Astro Boy

Il piccolo robot dal cuore grande

Fra tutti i supereroi, Astro Boy, con quel viso da bambino, gli occhioni e il sorriso un po’ ingenuo, sembrerebbe il meno tagliato per quel lavoro. Eppure dagli Anni 50 il robottino che vuole salvare il mondo è un’icona della cultura giapponese. In una società traumatizzata dall’atomica e in piena ricostruzione, rappresentò un nuovo inizio per manga e anime.

di Ina Chong

Scheda tecnica
Creatore: Osamu Tezuka.
Tipologia: manga giapponese.
Editore: Kobunsha.
Data di pubblicazione: da aprile 1952 a marzo 1968.
Prima serie animata: Astro Boy, 193 episodi da 25 minuti l’uno, in bianco e nero.
Diffusione: dal 1º gennaio 1963 al 31 dicembre 1966 (la prima serie non fu mai trasmessa in Italia).
Produttore: Mushi Productions.
Seconda serie animata: Astro Boy, 52 episodi.
Diffusione: dal 1º ottobre 1980 al 23 dicembre 1981 (unica serie trasmessa in Italia, a partire dal 1982).
Terza serie animata: Astro Boy, 50 episodi.
Diffusione: dal 6 aprile 2003 al 28 marzo 2004 (serie mai trasmessa in Italia).
Lungometraggi: Astro Boy, Hero of Space (1964), Astro Boy: Shinsen-gumi (1985), Astro Boy (2009).”More”

2018-01-23T15:24:52+00:00 agosto 4th, 2017|